LA SCUOLA

La Scuola di Arte del Processo e Democrazia Profonda in Italia

Questo corso di formazione in Arte del Processo e Democrazia Profonda si propone di insegnare i principi di un nuovo paradigma multidisciplinare e transculturale per lavorare con gli individui, le coppie, i gruppi, le organizzazioni, le comunità e l’ambiente, riconoscendone e facilitandone i processi creativi ed evolutivi. Esso mette a disposizione un quadro teorico organico e solido, e una gamma di strumenti pratici per affrontare tutti quegli aspetti della nostra vita personale e collettiva che sperimentiamo come inquietanti, problematici o dolorosi.

La ferma convinzione è che anche i conflitti più duri, siano essi interiori o esterni, portino con sé la loro soluzione, e che la capacità fortemente richiesta sia quella di dare voce tanto alla totalità dell’insieme quanto a ciascuna delle sue parti.

La chiave è la pratica della consapevolezza per diventare consci del flusso di segnali ed eventi (processo) – anche quelli più sottili – che si manifestano nel “campo” della nostra esperienza sia soggettiva che oggettivamente condivisa nel momento presente e, ancora più in profondo, al livello della nostra essenza. Questi segnali sono potenziali indicatori di come trasformare problemi apparentemente impossibili in esperienze di guarigione e di crescita personale e collettiva.

Sviluppare differenti tipi di attenzione alla realtà, opportune attitudini verso la nostra e l’altrui esperienza umana e una speciale fiducia nel “intelligenza creativa” della vita ci consente di affrontare l’ampio spettro dell’esperienza umana attingendo ad una saggezza profonda che è già lì pronta all’uso, contenuta nella natura stessa degli eventi.

La scuola italiana di Arte del Processo e Democrazia Profonda ha pensato ad un percorso di apprendimento che si possa massimamente adattare alle esigenze di coloro che decideranno di farne parte.

QUI il programma dell’anno 2017-2018 di formazione in Arte del Processo e Democrazia Profonda, che partirà a Dicembre 2017.

Qui una visione generale del percorso della scuola.

Campi di Applicazione e Intervento: dal lavoro interiore personale alla facilitazione dei conflitti nei grandi gruppi, dai sintomi corporei, i sogni e gli stati alterati al community building, dalla creatività e le arti espressive all’esplorazione delle relazioni, dalla politica alla psicologia, dalla medicina alle scienze evolutive, dall’economia alla spiritualità. Qualunque campo dell’esperienza umana costituisce un potenziale campo di applicazione.

A chi si rivolge la scuola: Questa formazione teorico-pratica-esperienziale si rivolge a tutti quegli studenti, quei professionisti e non solo, team-leader, mediatori, dirigenti, insegnanti,formatori, allenatori, psicologi, assistenti sociali, psicoterapeuti, medici, terapisti olistici, artisti e performers che vogliono imparare e approfondire le proprie competenze in materia di crescita personale e sociale, sviluppo organizzativo, facilitazione di gruppo e risoluzione dei conflitti, terapia ed espressione creativa.

Benvenuta la Diversità. Chiunque decida di prendersi l’impegno di partecipare attivamente alla scuola è benvenut*: non ci sono particolari requisiti e la diversità del gruppo sarà di stimolo al lavoro insieme: diversità di genere, di orientamento sessuale, di percorso di studi, di cultura, ecc.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...