L’arte del Processo arriva in Italia!

Siamo molto liet* di presentarvi il sito dell’Arte del Processo!

piattaforma di diffusione dei laboratori di Process Work in Italia.

albero

Perché creare la prima Scuola di Arte del Processo e Democrazia Profonda oggi in Italia.

Dalla crescente sfiducia nella democrazia italiana a causa dei privilegi di cui abusa la nostra classe politica, alla diminuita libertà di stampa, alla pressa fiscale che soffoca le piccole e medie imprese italiane, alla dipendenza da farmaci e dal potere di certe lobby che continuano a manipolare l’informazione riguardante le possibilità di metodiche di guarigione naturale accessibile a tutti, alla paura di perdere la garanzia minima di sopravvivenza di fronte alle onde inarrestabili di immigrati provenienti da nazioni in guerra in cui la vivibilità è diventata ad alto rischio se non impossibile: il quadro di fronte a noi è quello di un paese la cui principale esigenza è di prepararsi ad affrontare un massiccio cambiamento ed attuare un significativo riscatto culturale, sociale, politico e spirituale, al fine di ricreare le migliori opportunità per tutti di stare insieme, di ritrovarci, rinnovarci e partecipare con maggiore consapevolezza alla nostra vita interiore e comunitaria.

“Interiore ed esteriore vanno insieme. Politica e lavoro interiore quotidiano non sono separabili. Non si può muovere una critica al mondo senza essere disposti a guardare il mondo di cui siamo portatori. l’universo composito della nostra stessa persona. Mindell ci parla di Worldwork, ossia di come persone di differente nazionalità ed estrazione sociale possono incontrarsi per indagare i problemi del mondo e allo stesso tempo della propria persona, dimostrandoci come il fuoco del conflitto anziché condurre alla discordia, all’intolleranza e alla reciproca ostilità può divenire carburante per generare rapporti autentici, filiali, facendoci scorgere l’umanità che ci accomuna dietro ogni ferita. Sino ad oggi la psicologia, la fisica ed i cambiamenti sociali sono rimasti campi separati. Mindell invece porta la psicologia oltre il lavoro su se stessi, nelle aree ad alta tensione dell coscienza sociale; conduce la politica al di là degli interessi immediati e dei problemi mondani e la indirizza verso la costruzione della comunità, il più antico e sacro obiettivo degli esseri umani.” Con queste parole Giuseppe Conoci ci presenta “Essere nel Fuoco”, l’opera di Arnold Mindell, padre della Process Oriented Psychology o Processwork (per noi Arte del Processo), e dedicata a “chiunque si senta impegnato a costruire un nuovo modello di società, indipendentemente dalla propria professione e dal proprio ruolo nel mondo”. Con queste stesse parole vi presentiamo lo spirito della scuola che intendiamo portare in Italia, o meglio, una parte di questo grande spirito con cui vorremmo continuare a nutrire ed entusiasmare le vostre come le vostre coscienze e le vite di tutti.

C’è una forza alla base di tutte le azioni e le circostanze nell’universo. Voi avete la possibilità di accedervi, interagire con essa e usarla per il vostro bene. E’ il nuovo modello di medicina basato sulle sconvolgenti scoperte di un pioniere della fisica quantistica e psicoterapeuta che sta riconfigurando il panorama delle nostre convinzioni su come funziona la nostra percezione, esperienza e consapevolezza di essere vivi.

L’Arte del Processo ci spiega che possiamo accedere all’intelligenza e alle capacità di autoguarigione del nostro corpo come della nostre relazioni e della nostra società. Abbracciando sia la medicina convenzionale che quella alternativa, è possibile creare guarigione utilizzando sia la medicina che la nostra naturale saggezza profonda.

“I semi del nostro “sognare” affiorano in ogni momento del giorno, nei sintomi corporei, nelle relazioni, nelle sensazioni più sottili, in ogni interazione, nei pensieri casuali e nelle fantasie spontanee. Riceviamo innumerevoli piccoli segnali dall’inconscio in ogni istante. Sono tutti segni provenienti dal mondo del sogno. E, secondo Mindell, possiamo trovarci in questo stato di sogno lucido per tutto il giorno” Sognare è la sorgente mistica della realtà, dice Mindell. Il suo scopo, ed il nostro attraverso questa scuola, è di rendervi consapevoli che “le radici di Sogno della realtà sono così accessibili e talmente viscerali che la vostra mente razionale vi restituirà il vostro diritto a sognare”.

Questo nuovo paradigma culturale è una pratica di consapevolezza che getterà una nuova luce sulla vostra esperienza di vita, aiutandovi a:

– risolvere problemi personali, fisici, emozionali e relazionali;

– disporre di una medicina preventiva per le vostre relazioni e la vostra salute, aiutandovi a cogliere i primissimi segni premonitori prima che divengano seri problemi;

– risolvere i vostri conflitti interiori, relazionali, famigliari, di gruppo, nelle organizzazioni e persino in politica.

Annunci

Un pensiero su “L’arte del Processo arriva in Italia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...